AVVISTATO UN ALIENO IN CIOCIARIA


Approfondimenti su XTimes

«Ho visto gli alieni sbarcare davanti casa mia». Queste le parole di un operaio di 65 anni residente a Campoli Appennino, che sostiene di essere stato protagonista di questo evento paranormale. L’uomo, che i residenti della zona hanno sempre considerato una persona perbene e che non ha mai avuto problemi di psicosi, ha raccontato prima ai familiari e poi ai vicini di casa di aver avuto quello che viene definito «un incontro ravvicinato di terzo tipo». Il tutto è avvenuto la scorsa notte quando si è svegliato a causa del forte vento che faceva battere le persiane sul muro. Mentre chiudeva le imposte l’uomo avrebbe riferito di aver visto all’interno del suo giardino una luce immensa simile a un faro. Poi da questo fascio di luce sarebbe uscito fuori un alieno. Secondo quanto riportato dall’operaio, ET aveva braccia e gambe lunghissime e nodose, la testa molto deformata e gli occhi di un colore azzurro fosforescente. Sempre secondo quanto raccontato dall’anziano, l’alieno prima lo ha fissato per alcuni secondi e poi sarebbe sparito nell’oscurità. Immagini frutto di visioni? L’uomo era in preda ad allucinazioni? Non ci è dato sapere, di certo c’è che la notizia  in pochissimo tempo ha fatto il giro del web diventando virale.  Del caso è stata informata l’associazione italiana Avvistamento Alieni che nei prossimi giorni dovrebbe incontrare il protagonista di questo evento “soprannaturale”.