FILMATE STRANE SAGOME IN CIELO


Daily Mail, 17 Maggio

approfondimenti su XTimes

Uno strano filmato, girato in California, nei pressi della città di Burbank, mostra un essere volante che galleggia nel cielo sopra le teste incredule di alcuni testimoni. Il video è stato registrato il 10 maggio scorso, durante una serata nuvolosa, da Pablo Morales con il suo cellulare. L'uomo lo ha pubblicato su un canale YouTube dedicato agli eventi paranormali. 

Nel video si vede chiaramente una misteriosa figura oscura, che assomiglia a una persona, che cammina attraverso il cielo mentre Morales e la sua famiglia lo riprendono allibiti, chiedendosi se sia “Gesù Cristo”. Dopo aver registrato l’incredibile scena, Morales ha dichiarato di essersi recato nella zona in cui sembrava potesse essere “atterrato” l’essere misterioso, dove però non ha trovato nulla che potesse giustificare quello che aveva visto, neppure "palloncini o buste nere della spazzatura, insomma niente che potesse essere così grande e comunque scambiato per un umanoide fluttuante nel cielo". 

La strana sagoma, che alla fine è scomparsa dietro un albero "forse per scendere a terra", non è l’unica ad essere stata segnalata. Sui cieli del Messico è stato avvistato un umanoide incappucciato fluttuante nell’aria, che in molti hanno pensato essere una strega! Il filmato sarebbe stato girato nello stato di Jalisco a luglio 2018. L'ambiguo “oggetto" galleggiante ha evocato alcune teorie fantasiose, soprattutto perché la figura sembra indossare un mantello. Particolare che ha scatenato la diatriba tra chi ritiene si tratti di una forma di magia nera e chi crede si tratti di un alieno. 

Il terzo avvistamento è del 16 maggio scorso, quando una gigantesca figura angelica è stata fotografata da Monica Aramayo nella città di San Salvador de Jujuy. Come spesso accade con simili foto pubblicate sui social media è rapidamente diventata virale. Molti osservatori hanno suggerito che si tratti di una rappresentazione del Cristo. Date le dimensioni e le "braccia" apparentemente protese, è stato immediatamente paragonato all'enorme statua del Redentore in Brasile. C’è chi dice sia "un segno negativo dei tempi". Gli scettici, ovviamente, sostengono si tratti semplicemente di un gioco di luci e ombre tra le nuvole. Il che non toglie l’incredibile somiglianza con un uomo vestito con una tunica che apre le braccia cinto da una corona. Cosa ne pensi? Condividi le tue opinioni con noi...