LA CORDA PIÙ ANTICA L’HANNO INTRECCIATA I NEANDERTHAL


1 min letti

New Scientist, 09 Aprile

Slitta indietro di 20.000 anni la conoscenza della tecnica di ottenere fili dalle fibre naturali. La corda più antica mai scoperta fu intrecciata dai Neanderthal. Lo testimonia la presenza di minuscole fibre vegetali su un manufatto di selce, attorcigliate in modo artificiale. Probabilmente faceva parte di una specie di rete o di una borsa che conteneva la pietra...

ACQUISTA ORA

Un pezzo di corda risalente a 50.000 anni fa, trovato in una grotta in Francia, è il più antico mai scoperto. Suggerisce che i Neanderthal sapessero come attorcigliare le fibre per creare corde e, pertanto, fabbricare vestiti, borse e reti. «Nulla può essere fatto senza quel primo passo», afferma Bruce Hardy del Kenyon College di Gambier, Ohio. «Le fibre intrecciate sono una tecnologia fondamentale». La sua squadra sta scavando le grotte di Abri du Maras nel sud-est della Francia, dove vissero i Neanderthal per lunghi periodi.Tre metri sotto la superficie odierna, in uno strato tra i 52.000 e i 41.000 anni fa, il team ha trovato un antico strumento di pietra. L'esame del microscopio ha rivelato che un minuscolo pezzo di spago (nella foto), lungo solo 6 millimetri e largo 0,5, era bloccato sul lato inferiore. Fu realizzato torcendo un fascio di fibre in senso antiorario, noto come “S-twist”. Tre fasci sono stati intrecciati insieme in senso orario - una torsione a Z - per formare un cavo a 3 strati, come spiega lo studio pubblicato su Nature.

 «È esattamente quello che vedresti se prendessi un pezzo di spago moderno», dice Hardy. La corda non è stata necessariamente utilizzata per fissare lo strumento di pietra a un manico. Avrebbe potuto far parte di una borsa o di una rete, ipotizza il team. La corda sembra essere fatta di fibre di rafia di corteccia di conifere, il che aiuta a stabilire che non si tratta di un pezzo moderno, perché «nessuno dei miei indossava pantaloni di conifera in quel momento», ha affermato Hardy. 

Prima di questa scoperta, la corda più antica risaliva a 19.000 anni fa provenendo da Ohalo II vicino al Mar di Galilea, in Israele, ed è associata agli umani moderni. Ma Hardy afferma che la corda appena trovata fu fabbricata dai Neanderthal, dato che al momento non c'erano umani moderni in quella parte d'Europa. Una ulteriore prova dell’intelligenza dei Neanderthal e del fatto che furono loro a passare ai successivi Sapiens molte tecnologie e conoscenze. 

🌐www.xpublishing.it⠀📧 info@xpublishing.it⠀⁠☎️ 0774 403346