ANTICHE CIVILTÀ


STRANI REPERTI A COATZACOALCOS

STRANI REPERTI A COATZACOALCOS

Adriano Forgione mostra due reperti "anomali" e alquanto imbarazzanti per la normale visione della nascita della nostra civiltà...

Ulteriori informazioni
AUTENTICATA L’ANTICA SCRITTURA SU 800 PIETRE TROVATE A PUERTO RICO, CREDUTE FALSE PER OLTRE UN SECOLO!

AUTENTICATA L’ANTICA SCRITTURA SU 800 PIETRE TROVATE A PUERTO RICO, CREDUTE FALSE PER OLTRE UN SECOLO!

Dopo più di un secolo dal loro ritrovamento, esperti epigrafisti hanno confermato l’autenticità dei segni incisi su un’incredibile collezione di pietre, segretamente custodita sull’Isola di Porto Rico, scoprendo una lingua precedentemente sconosciuta…

Ulteriori informazioni
PIRAMIDE DI CHEOPE SCAN PYRAMIDS: "IL GRANDE VUOTO È LÍ ED È PIÙ GRANDE DI QUANTO PENSAVAMO"

PIRAMIDE DI CHEOPE SCAN PYRAMIDS: "IL GRANDE VUOTO È LÍ ED È PIÙ GRANDE DI QUANTO PENSAVAMO"

Dopo la scoperta nel 2017 di un enorme “Vuoto" nella Grande Piramide sull'altopiano di Giza in Egitto, la missione Scan Pyramids fornisce i suoi ultimi risultati ...

Ulteriori informazioni
EGITTO: LE MUMMIE TATUATE ERANO SACERDOTESSE

EGITTO: LE MUMMIE TATUATE ERANO SACERDOTESSE

Le immagini a infrarossi hanno rivelato la presenza di titoli geroglifici sulla pelle di alcune mummie femminili rinvenute nella Valle del Nilo: quelle che a occhio nudo sembravano semplici macchie, erano simboli permanenti di precisi ruoli sociali, legati all’arte della guarigione e a culti sacerdotali...

Ulteriori informazioni
TOMBA DI TUTANKHAMON: INDIVIDUATE STANZE SEGRETE, POSSIBILE CI SIA NEFERTITI?

TOMBA DI TUTANKHAMON: INDIVIDUATE STANZE SEGRETE, POSSIBILE CI SIA NEFERTITI?

La teoria che gli oggetti e il luogo di sepoltura del faraone bambino fossero destinati a una regina non è nuova. A quanto pare però sarebbero stati individuati spazi vuoti nascosti, notizia che le autorità non hanno fatto trapelare...

Ulteriori informazioni
TECNOLOGIA LASER RIVELA CITTÀ PRE-INCA IN CIMA ALLE ANDE

TECNOLOGIA LASER RIVELA CITTÀ PRE-INCA IN CIMA ALLE ANDE

I ricercatori hanno scoperto le affascinanti tracce di un antico insediamento sulle montagne peruviane, che precede il famoso sito Inca di Machu Picchu...

Ulteriori informazioni
CULTO SOLARE A SAQQARA: TROVATE MUMMIE DI LEONE E STATUINE DI SEKHMET

CULTO SOLARE A SAQQARA: TROVATE MUMMIE DI LEONE E STATUINE DI SEKHMET

I corpi imbalsamati di diversi felini di grandi dimensioni, di almeno 2600 anni fa, sono la prima testimonianza diretta del culto regale legato al simbolismo felino....

Ulteriori informazioni
ANTICO OBELISCO CON PYRAMIDION SCOPERTO IN TURCHIA

ANTICO OBELISCO CON PYRAMIDION SCOPERTO IN TURCHIA

Un insolito pilastro di 8.000 anni fa, simile a quelli eretti molto prima nelle strutture circolari di Göbekli Tepe, è stato rinvenuto nella Turchia nord-occidentale…

Ulteriori informazioni
UN ENIGMATICO ANDROGINO TRA I REPERTI DI GOBEKLI TEPE

UN ENIGMATICO ANDROGINO TRA I REPERTI DI GOBEKLI TEPE

Una piccola statuina rinvenuta nel santuario turco, sembra rappresentare una variante finora sconosciuta nell’inventario scultoreo del sito. Si ipotizza abbia avuto funzioni particolari…

Ulteriori informazioni
INDIVIDUATI PIÙ DI CENTO NUOVI GEOGLIFI DI NAZCA

INDIVIDUATI PIÙ DI CENTO NUOVI GEOGLIFI DI NAZCA

Gli scienziati hanno scoperto nuove misteriose figure incise sul desero a sud del Perù. Alcune risalgono a 2.100 anni fa e sono così grandi che possono essere identificate solo dall’alto…

Ulteriori informazioni
STONEHENGE: TROVATI RESTI DI ANTICHE CREMAZIONI

STONEHENGE: TROVATI RESTI DI ANTICHE CREMAZIONI

I ricercatori sono rimasti elettrizzati dopo aver scoperto un “tesoro” d’informazioni, custodito sotto l’antico anello di pietre megalitiche del Wiltshire. Per quanto ci siano opinioni discordanti sul suo uso e su come abbiano trasportato lì quelle rocce giganti, la nuova scoperta confermerebbe l’ipotesi di un luogo di sepoltura utilizzato per almeno 500 anni…

Ulteriori informazioni
L'ARTE RUPESTRE IN SVEZIA CONFERMA LA NAVIGAZIONE NELL'ETÀ DELLA PIETRA

L'ARTE RUPESTRE IN SVEZIA CONFERMA LA NAVIGAZIONE NELL'ETÀ DELLA PIETRA

Analizzando il dipinto rupestre di Tumlehed, i ricercatori hanno trovato le prove che testimoniano la caccia di balene e foche praticata almeno 6000 anni fa da un popolo culturalmente collegato alla Fennoscandia orientale e settentrionale...

Ulteriori informazioni
MAMMUT E RITI DI 15.000 ANNI FA TROVATI IN MESSICO

MAMMUT E RITI DI 15.000 ANNI FA TROVATI IN MESSICO

Una straordinaria scoperta archeologica è appena stata fatta vicino a Città del Messico. Tra centinaia di ossa di mammut sepolte in cavità costruire dall’uomo preistorico per la caccia, sono state identificate tracce evidenti di forme rituali...

Ulteriori informazioni
I NEANDERTHAL ERANO MAESTRI DEL FUOCO, LO SUGGERISCE LA CHIMICA DELLE CAVERNE

I NEANDERTHAL ERANO MAESTRI DEL FUOCO, LO SUGGERISCE LA CHIMICA DELLE CAVERNE

La presenza di idrocarburi all’interno di antichi focolari in una grotta abitata fino a 60.000 anni fa dimostrerebbe che i Neanderthal conoscevano le tecniche per produrre e controllare il fuoco molto prima dell’Homo sapiens…

Ulteriori informazioni
MISTERIOSO MURO TROVATO IN IRAN. CHI L'HA COSTRUITO?

MISTERIOSO MURO TROVATO IN IRAN. CHI L'HA COSTRUITO?

Gli archeologi hanno trovato resti di una lunga dorsale in pietra sul confine naturale tra la Mesopotamia e l'Altopiano iraniano, che testimonia la presenza dell’uomo sin dalla fine del III millennio a.C....

Ulteriori informazioni
SCOPERTA UNA PICOOLA GÖBEKLI TEPE IN TURCHIA?

SCOPERTA UNA PICOOLA GÖBEKLI TEPE IN TURCHIA?

Vicino all’area di scavo di Boncuklu Tarla, gli archeologi hanno portato alla luce un luogo di culto di epoca neolitica con tre stele quasi intatte simili nella forma al controverso sito dei megalitici piloni a T...

Ulteriori informazioni
TUMULO RITUALE DELL’ETÀ DEL BRONZO NASCOSTO NELLA FORESTA BRITANNICA

TUMULO RITUALE DELL’ETÀ DEL BRONZO NASCOSTO NELLA FORESTA BRITANNICA

Un archeologo inglese ha annunciato la scoperta di un cerchio di pietre di 4000 anni fa, nascosto dalla vegetazione a Sud-Ovest dell'Inghilterra. Il ritrovamento potrebbe aiutare gli storici a comprendere meglio l’uso rituale di tali enigmaticihe costruzioni e la comunità che li costruì…

Ulteriori informazioni
ORIGINE GENETICA DELL’UMANITÀ REGISTRATA IN BOTSWANA

ORIGINE GENETICA DELL’UMANITÀ REGISTRATA IN BOTSWANA

L’analisi delle sequenze mitocondriali, trasmesse attraverso il lignaggio materno, sui ceppi presenti oggi in Africa, dimostrerebbe che una vasta zona umida dell’attuale Botswana settentrionale un tempo ospitava il popolo dal quale deriverebbero tutti gli esseri umani moderni...

Ulteriori informazioni
NUOVE PROVE DI UNA CIVILTÀ SPAZZATA VIA DA UN METEORITE 12.000 ANNI FA

NUOVE PROVE DI UNA CIVILTÀ SPAZZATA VIA DA UN METEORITE 12.000 ANNI FA

Picchi di platino nei sedimenti ritrovati dagli archeologi in Sud Carolina confermerebbero l'impatto cataclismatico che avrebbe causato l’ultima glaciazione, in concomitanza con le civiltà che produssero il misterioso totem di Shigir, in Siberia, e la città sacra di Göbekli Tepe, in Turchia...

Ulteriori informazioni
I NEANDERTHAL NAVIGARONO IL MAR MEDITERRANEO ALMENO 130.000 ANNI FA

I NEANDERTHAL NAVIGARONO IL MAR MEDITERRANEO ALMENO 130.000 ANNI FA

Quando fu costruita la prima imbarcazione e quando si navigò per la prima volta intenzionalmente? Un nuovo studio sui reperti rinvenuti a Stelida, sull’isola di Naxos, conferma che tra gli avvenututieri del mare c’erano anche i Neanderthal, sconvolgendo ogni paradigma archeologico...

Ulteriori informazioni
LO SCANNER RIVELA TRACCE DI UN'ANTICA PIRAMIDE SEPOLTA A SUD DI SAQQARA

LO SCANNER RIVELA TRACCE DI UN'ANTICA PIRAMIDE SEPOLTA A SUD DI SAQQARA

Vasko Dobrev, un egittologo che ha trascorso gli ultimi tre decenni a sondare l’area dove sorge Saqqara, a soli 30 chilometri dalle famose Piramidi di Giza, è convinto di aver scoperto il sito che custodisce la base di una nuova piramide sepolta sotto il deserto della necropoli vicino a Menphi…

Ulteriori informazioni
EGITTO: SARCOFAGI SACERDOTALI NELLA NECROPOLI  A OVEST DEL TEMPIO DI HATSHEPSUT

EGITTO: SARCOFAGI SACERDOTALI NELLA NECROPOLI A OVEST DEL TEMPIO DI HATSHEPSUT

Appena sotto un metro di sabbia, 300 metri a Ovest del Tempio di Hatshepsut sono stati rinvenuti 30 sarcofagi lignei policromi intatti. Alcuni sembrano appartenere alla casta sacerdotale. Due di essi sono stati aperti oggi a Luxor durante la conferenza stampa di presentazione. Inusuale l’altezza di alcune delle mummie, fino a 1 metro e 80...

Ulteriori informazioni
PITTI: SIMBOLI DI RESURREZIONE IN UNA STELE APPENA SCOPERTA

PITTI: SIMBOLI DI RESURREZIONE IN UNA STELE APPENA SCOPERTA

Un’antica lastra, che riporta inusuali simboli Pitti è stata recentemente rinvenuta nell’area di Dingwall. Il lato della pietra rivolto a terra è decorato con le teste di “due enormi bestie” che sovrastano una croce ornata, simboli che si legano all’otto a due dischi trafitto dall’Asta Z sul lato frontale...

Ulteriori informazioni
RETRODATATO IL LIBRO DELLE DUE VIE EGIZIO

RETRODATATO IL LIBRO DELLE DUE VIE EGIZIO

Le incisioni su una bara egizia sono state identificate come la più antica copia di geografia sacra per raggiungere la “Vita Eterna". Mostrano come i morti dovessero superare il lago di fuoco e i cacciatori di coltelli su una "mappa per l'anima" vecchia di 4.000 anni...

Ulteriori informazioni
MEGACITTÀ CANANEA COSTRUITA SU UN SITO DI 7000 ANNI FA TROVATA IN ISRAELE

MEGACITTÀ CANANEA COSTRUITA SU UN SITO DI 7000 ANNI FA TROVATA IN ISRAELE

Gli archeologi hanno annunciato la scoperta di una metropoli preistorica, rinvenuta durante gli scavi nel sito archeologico di En Esur, vicino a Wadi Ara, nella valle settentrionale di Sharon. Il sito è ricco di reperti storici, tra cui un tempio. La maggior parte del luogo risale a 5.000 anni fa, ma alcuni resti sono più antichi di 2000 anni...

Ulteriori informazioni
LO STRANO CASO DELLA DOPPIA PIRAMIDE DI AMENY QEMAU

LO STRANO CASO DELLA DOPPIA PIRAMIDE DI AMENY QEMAU

I frantumi di un sarcofago ritrovato nella necropoli di Dahshur, rivelano il luogo di sepoltura della figlia di un faraone, vissuta poco prima che il regno fosse controllato dagli Hykos...

Ulteriori informazioni
STONEHENGE SOMMERSA IN SVIZZERA, "OPERA DELL’UOMO"

STONEHENGE SOMMERSA IN SVIZZERA, "OPERA DELL’UOMO"

Esiste una complessa struttura sommersa in Svizzera edificata dall’uomo più di 5.000 anni fa: centinaia di tumuli disposti in modo regolare sotto il lago di Costanza. Lo scopo esatto del sito rimane un enigma per gli esperti…

Ulteriori informazioni
I FORI DI CARAHUNGE METTONO IN DISCUSSIONE LE CERTEZZE ACCADEMICHE

I FORI DI CARAHUNGE METTONO IN DISCUSSIONE LE CERTEZZE ACCADEMICHE

I membri della ONG storico-culturale di Bnorran e dell'Istituto Armeno di Archeologia ed Etnografia hanno co-firmato un accordo il 30 luglio scorso per collaborare nel risolvere il mistero di Carahunge, che si trova vicino a Sisian, nella provincia armena di Syunik...

Ulteriori informazioni
SEGNI RITUALI TRA LE ROVINE DI UNA METROPOLI IN CINA

SEGNI RITUALI TRA LE ROVINE DI UNA METROPOLI IN CINA

Una città cinese, di 4.300 anni fa, ci svela una storia inattesa: la grande piramide a gradoni al suo centro risulta essere decorata con "occhi" simbolici e facce "antropomorfe", in parte umane e in parte animali...

Ulteriori informazioni
GEROGLIFICI ITTITI NASCOSTI IN UN FIENILE IN ANATOLIA

GEROGLIFICI ITTITI NASCOSTI IN UN FIENILE IN ANATOLIA

Gli archeologi hanno recentemente scoperto un gruppo di iscrizioni su pietra neo-ittite di 3.000 anni fa, che riportano simboli e geometrie incise anche a Topada mille anni dopo...

Ulteriori informazioni
CONFERMATA L’ORIGINE EXTRATERRESTRE DEI TESORI DI TUTANKHAMON

CONFERMATA L’ORIGINE EXTRATERRESTRE DEI TESORI DI TUTANKHAMON

Recenti studi confermano che il pettorale di Tutankhamon, come il suo pugnale, fu fabbricato intenzionalmente con schegge di materiale di origine meteorica, quasi 30 milioni di anni dopo che si era sedimentato sulla Terra…

Ulteriori informazioni
CERCHI CONCENTRICI, FIGURE UMANE E DI ANIMALI TRA I VASI MEGALITICI DELLA PIANA DELLE GIARE

CERCHI CONCENTRICI, FIGURE UMANE E DI ANIMALI TRA I VASI MEGALITICI DELLA PIANA DELLE GIARE

Nascosti dalla fitta vegetazione di una remota zona collinosa a nord-est di Vientiane, nel Laos, sono stati rinvenuti altri 137 misteriosi orci megalitici, disseminati in quindici nuovi siti. Gli artefatti e i disegni scolpiti indicano la presenza di un culto ancestrale associato all’uso di antiche pratiche funebri...

Ulteriori informazioni
GRAFFITI DI MARSUPIALI DEL 10.000 A.C IN INDIA

GRAFFITI DI MARSUPIALI DEL 10.000 A.C IN INDIA

Tra le migliaia di incisioni rupestri recentemente scoperte in Andhra Pradesh da un gruppo di ricerca dell’Università di Madras, i disegni stilizzati di animali in posizione eretta dotati di marsupio rappresentano un nuovo indizio dell’ipotesi di una relazione tra gli aborigeni australiani e alcuni ceppi dell’India Antica…

Ulteriori informazioni
MEDICINA PREISTORICA: PIANTE CURATIVE NEL CALCO DENTALE DEI NEANDERTHAL IN SPAGNA

MEDICINA PREISTORICA: PIANTE CURATIVE NEL CALCO DENTALE DEI NEANDERTHAL IN SPAGNA

L’uso di rimedi naturali risale a milioni di anni fa, molto prima che gli scienziati moderni capissero le basi biochimiche di questi medicamenti. Lo testimonia il DNA di rimedi naturali conservato in diversi siti archeologici e non solo...

Ulteriori informazioni
POSSIBILE CULTO ANDROGINO NELLA PREISTORIA TURCA

POSSIBILE CULTO ANDROGINO NELLA PREISTORIA TURCA

Una strana combinazione di elementi e le caratteristiche androgine di un modello ripetuto in diversi monumenti sparsi nella valle del Tigri, renderebbe la "Scultura di Kilisik" un tassello fondamentale per comprendere la ritualità e le credenze del Neolitico pre-ceramico….

Ulteriori informazioni
TRACCE DI UNA CATASTROFE CELESTE A GOBEKLI TEPE

TRACCE DI UNA CATASTROFE CELESTE A GOBEKLI TEPE

I ricercatori hanno tradotto i simboli custoditi nell'antichissimo tempio astronomico in Turchia, che raccontano la storia di un devastante impatto con una cometa, avvenuto 13.000 anni fa...

Ulteriori informazioni
LA SCIENZA SCOPRE MANTELLI INVISIBILI ELETTROMAGNETICI ATTORNO AI MONUMENTI ROMANI

LA SCIENZA SCOPRE MANTELLI INVISIBILI ELETTROMAGNETICI ATTORNO AI MONUMENTI ROMANI

Un nuovo studio sostiene che gli antichi romani conoscessero la Scienza dell’Invisibilità Strutturale, rendendo i loro edifici trasparenti alle oscillazioni distruttive dei terremoti...

Ulteriori informazioni
STONEHENGE, NUCLEO SVELA NUOVA ORIGINE DELLE SARSEN

STONEHENGE, NUCLEO SVELA NUOVA ORIGINE DELLE SARSEN

Un frammento originale del nucleo più profondo delle pietre di sarsen di Stonehenge, scomparso dall’antico sito britannico più di 60 anni fa durante i lavori di restauro, sta dando nuovi e preziosi indizi sul luogo di provenienza delle imponenti rocce di arenaria...

Ulteriori informazioni
RESIDUI ALLUCINOGENI IN UNA SACCA SCIAMANICA MILLENARIA

RESIDUI ALLUCINOGENI IN UNA SACCA SCIAMANICA MILLENARIA

Un contenitore rituale, ricavato dal muso di una volpe, è la prima prova archeologica al mondo del consumo dell’Ayahuasca, una preparazione vegetale psicoattiva indigena utilizzata dalle popolazioni del bacino amazzonico, che produce potenti allucinazioni...

Ulteriori informazioni
DUE SACERDOTI DI KHEFREN SEPOLTI A GIZA

DUE SACERDOTI DI KHEFREN SEPOLTI A GIZA

Tra le nuove tombe della necropoli a ridosso della Piana di Giza, a poca distanza dal complesso delle piramidi, sono stati rinvenuti i sarcofaghi dei “purificatori” di un faraone vissuto nel 2500 a.C.. Testimonianza di un logo sacro?...

Ulteriori informazioni
IMPRONTA UMANA TROVATA IN CILE RISCRIVE LA STORIA

IMPRONTA UMANA TROVATA IN CILE RISCRIVE LA STORIA

Un team di ricercatori ha annunciato il sensazionale ritrovamento del primo segno di presenza dell’uomo nel continente americano. Una scoperta che stravolge la mappa migratoria umana…

Ulteriori informazioni
SCOPERTO FOSSILE DENISOVIANO ANCHE IN TIBET

SCOPERTO FOSSILE DENISOVIANO ANCHE IN TIBET

Dopo anni, trovate tracce di DNA denisoviano in un secondo reperto osseo, rinvenuto questa volta sull’Himalaya. Una conferma dell'esistenza della specie arcaica scomparsa, che ne suggerisce la presenza in tutta l’Asia...

Ulteriori informazioni
IL CULTO DELL’AQUILA REALE NASCE CON I NEANDERTHAL

IL CULTO DELL’AQUILA REALE NASCE CON I NEANDERTHAL

I monti Altai, una serie di creste frastagliate che prendono il nome dalla parola mongola che significa “Oro”, si estendono dal deserto del Gobi alle pianure siberiane. Le loro vette ospitano l’Aquila reale, simbolo rituale anche per i cacciatori nomadi di 130.000 anni fa…

Ulteriori informazioni
I POPOLI PRECOLOMBIANI USAVANO IL MAGNETISMO: LA SCIENZA CONFERMA

I POPOLI PRECOLOMBIANI USAVANO IL MAGNETISMO: LA SCIENZA CONFERMA

I popoli che si insediarono, almeno 2000 anni fa, lungo la costa del Pacifico, in prossimità dell’odierno Guatemala, hanno realizzato enormi sculture umane magnetizzate. Gli studiosi hanno finalmente dimostrato come le rocce siano state intenzionalmente scolpite attorno a potenti campi energetici...

Ulteriori informazioni
UQAM, "DUE DONNE REGNARONO PRIMA DI TUTANKHAMON"

UQAM, "DUE DONNE REGNARONO PRIMA DI TUTANKHAMON"

La scoperta di una regina sconosciuta nel XIV secolo a.C., getta una nuova luce sul periodo di confusione che seguì la fine di Akhenaton, l’ascesa al trono di Tutankhamon e la misteriosa figura del faraone, Smenkhare...

Ulteriori informazioni
TOMBA DI UNA SACERDOTESSA TROVATA IN CINA

TOMBA DI UNA SACERDOTESSA TROVATA IN CINA

Gli archeologi hanno scoperto una tomba nella quale una giovane donna, senza testa, è stata sepolta in posizione fetale 13.500 anni fa...

Ulteriori informazioni
IL CULTO ANCESTRALE DELL’ISOLA DI RAPA NUI

IL CULTO ANCESTRALE DELL’ISOLA DI RAPA NUI

Per anni, gli archeologi si sono chiesti perché misteriose statue di pietra punteggino un’isola sperduta nel Pacifico, una delle più remote del mondo, 3.540 chilometri a ovest dalla costa del Cile...

Ulteriori informazioni
TESCHI UMANI SENZA FRONTE, DAGLI OCCHI ENORMI, IN AUSTRALIA

TESCHI UMANI SENZA FRONTE, DAGLI OCCHI ENORMI, IN AUSTRALIA

Notizia in esclusiva dai nostri corrispondenti Steven e Evan Strong. Approfondimenti di Adriano Forgione su Fenix Rivista...

Ulteriori informazioni
UNA MASCHERA "EXTRATERRESTRE” IN PERÙ

UNA MASCHERA "EXTRATERRESTRE” IN PERÙ

Un antico copricapo scoperto in Florida è fatto d’iridio, il metallo dei meteoriti. Apparteneva al corredo funerario di una civiltà pre-inca...

Ulteriori informazioni
I CANANEI ESEGUIVANO LA CHIRURGIA CEREBRALE 3.500 ANNI FA

I CANANEI ESEGUIVANO LA CHIRURGIA CEREBRALE 3.500 ANNI FA

Gli scheletri di due fratelli gravemente malformati, trovati a Meghiddo, suggerirebbero che i Cananei curavano i disabili con la trapanazione del cranio...

Ulteriori informazioni
NEANDERTHAL, SIMBOLI ASTRATTI AD ARDALES

NEANDERTHAL, SIMBOLI ASTRATTI AD ARDALES

Disegni rupestri in Spagna si rivelano la forma di arte più antica conosciuta in Europa, se non del mondo, e confermano l’emergere di una cultura simbolica che denota un'inaspettata spiritualità per l’epoca...

Ulteriori informazioni
ANALISI DEL DNA INDICANO TRE DISTINTI CEPPI DENISOVIANI

ANALISI DEL DNA INDICANO TRE DISTINTI CEPPI DENISOVIANI

Setacciando i genomi delle popolazioni sparse per le isole del Sud-Est asiatico, gli scienziati hanno trovato echi genetici di tre gruppi distinti di ominidi, tutti collegati a un misterioso popolo...

Ulteriori informazioni
NABTA PLAYA E IL LEGAME CON LA COSMOLOGIA EGIZIA

NABTA PLAYA E IL LEGAME CON LA COSMOLOGIA EGIZIA

La somiglianza tra le strutturate che si sono sviluppate nel corso di migliaia di anni nel deserto della Nubia e le grandi città del Nilo, suggerisce che la nascita dell’Antico Egitto sia molto più lontana nel tempo di quanto inizialmente creduto...

Ulteriori informazioni
TROVATI IN ASIA POSSIBILI DENTI DENISOVIANI

TROVATI IN ASIA POSSIBILI DENTI DENISOVIANI

Quattro denti, datati tra i 172mila e i 240mila anni fa, scoperti nella grotta di Yanhui a Tongzi, nel sud della Cina, non si adattano al modello morfologico tradizionale dell'Homo erectus...

Ulteriori informazioni
AMERICA BEFORE

AMERICA BEFORE

Il nuovo libro di Graham Hancock, è appena uscito nel Regno Unito. Un’indagine sulle origini delle civiltà e sul cataclisma che ha determinato la fine dell'ultima era glaciale...

Ulteriori informazioni
OMINIDE SCONOSCIUTO SCOPERTO NELLE FILIPPINE

OMINIDE SCONOSCIUTO SCOPERTO NELLE FILIPPINE

Gli scienziati riportano la scoperta di un ominide che viveva nelle Filippine oltre 50.000 anni fa. Le prove suggeriscono che la nuova specie fosse persino più piccola degli Hobbit scoperti sull'isola di Flores nel 2004..

Ulteriori informazioni
SCOPERTA UNA NUOVA REGINA DELLA V DINASTIA A SAQQARA

SCOPERTA UNA NUOVA REGINA DELLA V DINASTIA A SAQQARA

La tomba di un dignitario della V Dinastia, di nome Khuwy, è stata recentemente scoperta, durante uno scavo a sud di Saqqara. La missione, guidata da un team di egittologi, ha individuato anche il nome della regina cui il complesso monumentale apparteneva...

Ulteriori informazioni
IL NOME DI PILATO TRA LE ISCRIZIONI MISTERIOSE DI WADI EL-HUDI

IL NOME DI PILATO TRA LE ISCRIZIONI MISTERIOSE DI WADI EL-HUDI

Scoperte più di cento iscrizioni incise sulla granodiorite, a Wadi el-Hudi. La maggior parte delle iscrizioni su stele risalgono a circa 3.900 anni fa, periodo identificato dagli archeologi come il "Medio Regno”...

Ulteriori informazioni
L'ENERGIA DEI MEGALITI

L'ENERGIA DEI MEGALITI

Uno studio durato oltre 10 anni che ha scandagliato più di 35mila megaliti in tutto il continente, tra dolmen, menhir, cerchi di pietre , analizzando di tutti date e funzioni...

Ulteriori informazioni
SULLE TRACCE DI UN TEMPIO SCONOSCIUTO NELLO YEMEN

SULLE TRACCE DI UN TEMPIO SCONOSCIUTO NELLO YEMEN

L’incisione di una tavoletta di bronzo proveniente dall’estremità meridionale della Penisola Araba, menziona un tempio perduto dedicato a una divinità che gli studiosi non hanno mai sentito nominare prima...

Ulteriori informazioni
UNA DIVINITÀ GROTTESCA NELLA CITTÀ DI RE DAVIDE

UNA DIVINITÀ GROTTESCA NELLA CITTÀ DI RE DAVIDE

Un frammento di un singolare vaso di argilla, raffigurante un'antica divinità "grottesca" utilizzata per spaventare gli spiriti maligni dissotterrato a Gerusalemme...

Ulteriori informazioni
SPOSE MISTERIOSE DAL CRANIO ALLUNGATO IN BAVIERA

SPOSE MISTERIOSE DAL CRANIO ALLUNGATO IN BAVIERA

Scoperto lo scheletro di una donna dal cranio turricefalo, che si ritiene abbia vissuto a cavallo tra il IV e il VI secolo, vicino alla città russa di Nazran...

Ulteriori informazioni
INDIA, SCOPERTI PETROGLIFI DI UNA CIVILTA’ SCONOSCIUTA

INDIA, SCOPERTI PETROGLIFI DI UNA CIVILTA’ SCONOSCIUTA

Per migliaia di anni strani segni incisi sulla pietra, sono rimasti nascosti tra le rocce nelle sierre della regione del Konkan, nel Maharashtra occidentale...

Ulteriori informazioni
RITUALI PREISTORICI CON IL PUGNALE DI CRISTALLO

RITUALI PREISTORICI CON IL PUGNALE DI CRISTALLO

La prova più antica del legame simbolico che l’Uomo ha, da tempo immemore, con i cristalli la troviamo in alcune armi rinvenute nelle tombe megalitiche del sud-ovest della Spagna...

Ulteriori informazioni
L’IMPORTANZA DELLA PERGAMENA DI EIN GEDI

L’IMPORTANZA DELLA PERGAMENA DI EIN GEDI

Un documento che aiuta a ridefinire la sequenza temporale di come è nata la Bibbia ebraica di riferimento, conosciuta anche come "testo masoretico”...

Ulteriori informazioni
LA PIRAMIDE A GRADONI DEL KAZAKISTAN

LA PIRAMIDE A GRADONI DEL KAZAKISTAN

A quanto pare il mausoleo a forma di piramide scoperto in Kazakistan anni fa non è la prima piramide della Storia. Non solo rispetto alle piramidi d'Egitto, è molto più piccolo, ma "sarebbe stato costruito durante la tarda età del bronzo, più di 3000 anni fa, ovvero oltre 1.000 anni dopo che gli egizi avrebbero costruito quella a gradoni di Djoser”...

Ulteriori informazioni
L’ANTICA DEA DI CATAL HOYUK

L’ANTICA DEA DI CATAL HOYUK

Un'altra scoperta che potrebbe contribuire a riscrivere la Storia. Tempo fa, nel sud dell'Anatolia è stata trovata in Turchia una misteriosa statuetta all'interno di uno dei primi centri urbani del Neolitico, Çatal Höyük, dove gli archeologi scavano incessantemente dal 1960...

Ulteriori informazioni
CERCHI RITUALI IN SPAGNA

CERCHI RITUALI IN SPAGNA

Gli archeologi del Centro di Ricerca dell'Università di Tubinga (Resource Cultures), guidati dal professor Martin Bartelheim, hanno scoperto tempo fa, nel sud della Spagna, un complesso di anelli concentrici, risalente al 2600 e il 2200 a.C., che gli studiosi ritengono possa essere stato utilizzato per lo svolgimento di rituali.

Ulteriori informazioni
LA PIETRA DEL GRAN SACERDOTE

LA PIETRA DEL GRAN SACERDOTE

Una piccola pietra d'onice, donata da un cavaliere Templare oltre 1.000 anni fa e tramandata di generazione in generazione, potrebbe essere una gemma del Mishpat Choshen, il pettorale del Sommo Sacerdote di Gerusalemme, utilizzata, socondo la Bibbia, per l'Urim v'Tummim, una delle tre forme di comunicazione divina insieme ai sogni e alle profezie...

Ulteriori informazioni